Sermig

Rovistando nella musica on line

Tom Waits - Cinny’s Waltz


Wow, questa mi mancava. Un gioiellino strumentale di uno degli artisti più smandrappati e geniali degli ultimi 50 anni che, fedele al suo clichè, ti sorprende con una piccola suite storta come poche, ma anche tanto efficace.
Non c’è infatti un accordo dritto in tutta la traccia, cambio di tonalità a mazzi, una tromba che sbuca dal nulla con una nota al limite della dissonanza e che successivamente sta comunque ben distante da una logica melodica definita.
Tutto molto normale per uno che ci ha sempre sorpresi, anche se non sempre in positivo.
Trasformista.

Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Tom

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.