Sermig

Rovistando nella musica on line

Anderson East - Somebody Pick Up My Pieces


Uuuuuh che chicca !
Già l’attacco della voce mi sclera, così da bassifondi, grattata dal barile della disperazione, così profondamente soul che mi graffia l’anima.
Se poi c’è la pennata della chitarrina che segna l’uno, i coretti ingrifanti che fanno un sangue da paura, i fiati in salita, come ciclisti gregari in fuga (cit.), il piano in libertà, l’hammond da corsa, l’ambiente tutto che freme… beh allora è capolavoro.
Senza contare che da metà brano in poi, la voce di Anderson impazza veramente. Finale sgarmusso.
Maestosa.

Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

East

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.