Sermig

Rovistando nella musica on line

Rodney Crowell - Christmas everywhere

Un vecchio rudere del country, classe 1950, che pubblica un album natalizio delizioso, con una caratteristica anomala: niente classici, tutta roba originale.
E nel marasma – quasi tutte belle, consiglio l’album – esce questa perla buffissima, che parte con un bluegrass andante, rallenta su un paio di strofe lacrimose e poi riparte spedito da dove si era interrotto.
Davvero spiritoso e gradevolissimo.
Originale.


Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Christmas

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.